Cronaca

Uccide la moglie a coltellate in un alloggio in centro

La tragedia è avvenuta in via Montebruno

ASTI – Tragedia in un alloggio di via Montebruno nel centro cittadino. Una furiosa lite fra marito e moglie di origine marocchina è terminata in una violenta aggressione alla donna. Operaio in una fabbrica astigiana, il marito ha afferrato un coltello ferendo a morte la moglie. Una volta compiuto l'omicidio, l'uomo si è allontanato da casa ma si è poi costituito al comando provinciale dei Carabinieri.

Categoria:

Regione: