Pugilato

Pugili di casa protagonisti nel "2° Trofeo Zelig Cafè"

I castelnovesi Bava e Veglio tra i vincitori delle cinture messe in palio dalla serata organizzata dalla dalla Pro Fight Tolio Boxing Team

CASTELNUOVO DON BOSCO – I pugili di casa sono stati i grandi protagonisti della seconda edizione del “Trofeo Zelig Cafè”, torneo di boxe organizzato dalla palestra Pro Fight Tolio Boxing Team di Cortazzone andato in scena sabato sera alla cantina sociale “Terre dei Santi”. Promotore dell'evento è stato il bar castelnovese Zelig Cafè con la collaborazione del Comune e della Pro Loco di Castelnuovo Don Bosco. La serata di boxe ha messo in palio quattro cinture per il “Trofeo Zelig Cafè”. Non ha tradito le attese della vigilia il pugile castelnovese Alberto Bava, campione regionale in carica, che nei 91 chilogrammi Elite ha superato ai punti l'ostico ligure Paolo Boschi della Pugilistica Tito Copello. Sul ring di casa è andato a segno anche Samuele Veglio, altro atleta di Castelnuovo in forza alla Pro Fight, che nei 60 chilogrammi Junior si è sbarazzato sempre ai punti di Simone Meneghelli della Promoboxe. Non è invece stata altrettanto fortunata la prova di Stefano Savio, castelnovese della Pro Fight, che si è arreso ai punti contro il quotato Sante Lamberti della Skull Canavesana. La quarta cintura messa in palio dalla serata è invece stata conquistata da Simone Lanciano della Accademia della Boxe che si è imposto contro Francesco Bruno della Kombat Sport Moncalieri. Nei match fuori torneo il castelnovese Luca Savio della Pro Fight ha vinto nei 60 chilogrammi Senior contro Fabio Moschetti della Energy Sport al termine di un ottimo incontro. Non è invece andata altrettanto bene al suo compagno di squadra Andrea De Masi che si è inchinato a Matteo Pinna della Boxe Cuneo. La serata è stata inaugurata dal match esibizione di light boxe che ha visto salire sul ring il castelnovese Bruno Sortezza in forza alla Pro Fight Tolio Boxing Team che ha pareggiato contro un avversario di buon livello.

Corrado Cagliero

Categoria:

Regione: