Cronaca

Fermati tre macedoni con profumi contraffatti

I tre uomini, residenti a Torino, erano a bordo di una Fiat Punto in cui sono state rinvenute 50 confezioni di profumi con marchi contraffatti

Gli agenti della Polizia di Asti hanno controllato una Fiat Punto con a bordo tre persone. Insospettiti dall'atteggiamento nervoso dei passeggeri, gli agenti hanno trovato sotto il vano della ruota di scorta due scatole contenenti cinquanta confezioni di profumi con marchi contraffatti. I tre uomini, di nazionalità macedona, sono residenti a Torino e avevano acquistati i profumi nelle bancarelle del mercato di Porta Palazzo nell'intento di venderli a privati cittadini di Asti e provincia. Verso i tre è stato avviato l'iter di divieto di ritorno nel Comune di Asti e, dopo gli opportuni accertamenti, sono stati denunciati con l'accusa di introduzione e commercio di prodotti con segni falsi e di ricettazione. I profumi, inoltre, sono stati sequestrati.

Categoria:

Regione: